Didattica nelle scuole

Pensiamo che il cibo sia lo strumento ideale per sperimentare e promuovere un’educazione articolata, complessa e creativa che dia valore all’interdipendenza, all’ambiente e ai beni comuni.
L’educazione per Slow Food è un piacere, un’occasione ludica e conviviale in cui sentirsi bene e vivere la leggerezza, è imparare facendo, perché l’esperienza diretta alimenta e rafforza l’apprendimento, valorizza la diversità delle culture, dei saperi, delle competenze e dei punti di vista.

E’ con questo spirito che nelle attività formative siamo impegnati anzitutto con le scuole del territorio, in una serie di attività didattiche in collaborazione con la Cooperativa Alboran, in particolare per l’organizzazione di Orti didattici nelle scuole dell’infanzia e la partecipazione a Progetti pluridisciplinari e pluriannuali.

Riteniamo altresì importanti le relazioni e i progetti con gli Istituti del settore agronomico e gastronomico del territorio (Istituto agrario Cantoni di Treviglio, il nuovo Corso alberghiero presso l’Istituto Rubini di Romano di Lombardia, oltre agli istituti professionali ABF Treviglio e Lavorare nell’agroalimentare di Caravaggio con cui collaboriamo da anni). Continua inoltre la nostra disponibilità per interventi formativi a richiesta negli Istituti superiori sui temi delle Agromafie, dell’alimentazione e della biodiversità, così come per programmare eventi sinergici con i corsi della Terza Università di Treviglio.

Riteniamo altresì importanti le relazioni e i progetti con gli Istituti del settore agronomico e gastronomico del territorio (Istituto agrario Cantoni di Treviglio, il nuovo Corso alberghiero presso l’Istituto Rubini di Romano di Lombardia, oltre agli istituti professionali ABF Treviglio e Lavorare nell’agroalimentare di Caravaggio con cui collaboriamo da anni).

Continua inoltre la nostra disponibilità per interventi formativi a richiesta negli Istituti superiori sui temi delle Agromafie, dell’alimentazione e della biodiversità, così come per programmare eventi sinergici con i corsi della Terza Università di Treviglio.